Mangiare Matera

Il marchio MANGIARE MATERA vuole portare, sulle nostre tavole e nelle nostre cucine, il meglio della produzione agroalimentare lucana. Ogni prodotto è selezionato con cura, seguito dal campo sino alla tavola, per farci riscoprire i sapori genuini di un tempo.

Pane Matera croccante con zuppa di cicoria fagioli Tabacchino e pancetta

La proposta di Marisa è invece una cornucopia di pane di Matera.

IMG_3678

Ingredienti per 4 persone

 

200 g di fagioli Tabacchino o altra qualità
4 fette di pane Matera
olio evo q.b.
sale
peperoncino piccante se gradito
400 g di pancetta di maiale ( una fetta larga 4 cm circa)
1 spicchio di aglio
1 kg di cicorie o cicorielle selvatiche
pomodori
Procedimento:

 

Pane Matera croccante con zuppa di cicoria fagioli Tabacchino e pancetta

 

La sera prima: sciacquare i fagioli sotto acqua corrente ed eliminare le eventuali impurità. Metterli in ammollo in abbondante acqua fredda.
Trascorse le 12 ore sciacquare nuovamente i fagioli, metterli in una pentola alta e capiente e ricoprirli con acqua fredda abbondante. Appena raggiunge l’ebollizione, se necessario schiumare, abbassare la fiamma e continuare la cottura sino a quando saranno teneri. Regolare di sale solo a fine cottura altrimenti diventano duri.
Pulire accuratamente la verdura, eliminando le foglie esterne e dure, lavarla sotto acqua corrente e metterla a scolare.
Portare a bollore abbondante acqua salata e lessare la verdura, deve risultare ben cotta ma non sfatta. Scolarla e passarla sotto acqua corrente fredda, risulterà di un bel verde brillante.
Con del cartoncino realizzare un cono
Avvolgere una fetta di pane intorno ad un cono di carta e fermare le estremità con degli stecchini. In forno a 170°C funzione grill per qualche minuto, giusto il tempo di dorarsi avendo cura di girare spesso il cono di pane per un risultato uniforme. Quando il cono sarà tiepido, sfilare gli stecchini e sformare con cautela, ripetere l’operazione per le altre fette di pane. Pane Matera croccante con zuppa di cicoria fagioli Tabacchino e pancetta Pane Matera croccante con zuppa di cicoria fagioli Tabacchino e pancetta
Dividere la pancetta in tocchetti piccoli.
In un tegame versare un filo di olio evo e far rosolare leggermente lo spicchio di aglio sbucciato e diviso in tre,unire la pancetta e far rosolare. Quando la carne avrà assunto un bel colore dorato aggiungere i pomodorini tagliati a spicchi. Far insaporire per 5 minuti circa girando ogni tanto.
Unire la verdura e i fagioli sgocciolati, aggiungere 3 o anche più mestoli di acqua ( volendo va bene anche quella della cottura dei fagioli), regolare di sale e portare a bollore.
Far cuocere il tutto per circa 15/20 minuti.
Servire la zuppa nel cono di pane Matera tostato,condire con un generoso filo di olio evo e gustare calda.

IMG_3652

Annunci

Informazioni su Teresa De Masi

Perché anche in cucina non si smette mai di imparare, di crescere e - soprattutto - di meravigliarsi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 19 novembre 2013 da in Concorso, Ricette con tag , , , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: