Mangiare Matera

Il marchio MANGIARE MATERA vuole portare, sulle nostre tavole e nelle nostre cucine, il meglio della produzione agroalimentare lucana. Ogni prodotto è selezionato con cura, seguito dal campo sino alla tavola, per farci riscoprire i sapori genuini di un tempo.

Una nuova proposta di Franci e Vale.

taralli semola

Ingredienti:
500 g di Semola rimacinata Mangiare Matera
200 g di lievito madre liquido rinfrescato il giorno prima
120 g di olio evo
120 g di vino
80 g di acqua circa (dipende dalla farina)
50 g di pecorino grattugiato
100 g di mandorle tritate
peperoncino secondo gusto
20 g di sale

Sciogliere il sale nell’acqua. Impastare il lievito madre con la farina e aggiungere piano piano il vino, poi l’olio e aggiungere il pecorino e infine l’acqua. Unire le mandorle e il peperoncino. Cercare di ottenere un composto morbido ma non appiccicoso, quindi aggiungete tanta acqua quanta ne richiede la farina usata.
Fate un salsicciotto e fatelo riposare un paio d’ore. Non lieviterà, non più di tanto almeno, ma va bene così, i taralli non sono lievitati in genere. Al termine del riposo, tagliare delle fettine di mezzo centimetro e fare dei cordoncini che avvolgerete su se stessi o comunque nella forma che vi piace di più. C’è anche chi fa dei semplici anellini o delle treccine e chi decora con le mandorle, ma in questo caso sono già all’interno.
Disporli su una teglia e pennellarlo con poco olio evo. Infornare a 200° per 15 minuti, poi passare al ventilato per altri 15 abbassando a 180°.
Una volta freddi conservarli in scatola ermetica.

NB. Non avendo usato lo strutto, saranno meno friabili, ma comunque di una croccantezza ed un sapore squisiti.

Annunci

Informazioni su Teresa De Masi

Perché anche in cucina non si smette mai di imparare, di crescere e - soprattutto - di meravigliarsi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il 21 novembre 2013 da in Concorso, Lievitati, Ricette con tag , , .
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: