Mangiare Matera

Il marchio MANGIARE MATERA vuole portare, sulle nostre tavole e nelle nostre cucine, il meglio della produzione agroalimentare lucana. Ogni prodotto è selezionato con cura, seguito dal campo sino alla tavola, per farci riscoprire i sapori genuini di un tempo.

Sòma d’aj: Pane di Matera, olio extravergine d’oliva e aglio

Una proposta di Elena. La Sòma d’aj, è un modo semplice e rustico di condire la fetta di pane con una strofinata d’aglio (aj) e un giro di buon olio extra … Continua a leggere

25 novembre 2013 · Lascia un commento

Frïzzüü cu Suc du Cunigl e Fung – Maccheroni con il Ferro al Sugo di Coniglio e Funghi

Un’altra ricetta di Mimmo Il tempo necessario a preparare questo piatto per i classici quattro commensali è sicuramente quasi una intera mattinata, avendo a disposizione i seguenti ingredienti: un buon … Continua a leggere

22 novembre 2013 · Lascia un commento

“Is Suppas” sardo/lucane

Una contaminazione tra cucina sarda e lucana, di Il dolce Crear. Ingredienti: 500 gr Pane di semola rimacinata di grano duro 1 carota 1 costa di sedano 1 cipolla 700 … Continua a leggere

21 novembre 2013 · Lascia un commento

Gnocchetti di semola all’acqua ai tre sapori

Un’altra proposta di Pappa e cicci. Gnocchi di semola (bianchi)   200 g di semola rimacinata   200 g di acqua   Gnocchi di semola agli spinaci (verdi)   110 … Continua a leggere

21 novembre 2013 · Lascia un commento

Pappa al pomodoro: rivisitazione tosco-lucana

La proposta di Laura Pacciani   INGREDIENTI (per 4 persone): – 300 gr di pane di Matera (meglio se di qualche giorno) – 1 spicchio di aglio – 1 carota … Continua a leggere

19 novembre 2013 · Lascia un commento